San Lorenzo, incendia con la benzina
il portone del municipio: denunciato

Lunedì 23 Luglio 2018
San Lorenzo, incendia con la benzina il portone del municipio: denunciato

SAN LORENZO IN CAMPO - Ha dato a fuoco al portone del municipio in piena notte, poi come nulla fosse è tornato a casa. Episodio gravissimo nella notte tra sabato e domenica, qualche minuto appena prima delle 2, a San Lorenzo in Campo, dove un signore quarantasettenne, residente nel centro laurentino, con diversi precedenti, armato di benzina e cartone, ha appiccato il fuoco al portone del comune in piazza Umberto I. Il 47enne nelle ultime settimane si era reso protagonista di una escalation di atti vandalici.
Prima di entrare in azione ha aspettato che il bar, che ha la porta a fianco del municipio, e quelli in piazza chiudessero. Quindi dall’auto parcheggiata lì vicino avrebbe preso benzina e cartone che ha disteso come fosse uno zerbino. Ci ha versato un po’ di benzina quindi con un accendino ha acceso il fuoco. Fortunatamente nel giro di qualche secondo un automobilista si è accorto delle fiamme e ha subito avvertito carabinieri e amministratori comunali. Nel frattempo i carabinieri si sono diretti a casa del quarantasettenne. In auto forte ancora l’odore di benzina. All’inizio ha negato di essere stato l’autore del grave episodio, poi in un secondo momento invece ha confessato. I carabinieri prontamente l’hanno denunciato per danneggiamento seguito da incendio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA