Pesaro, in trasferta per comprare
l'eroina: arrestato sulla via del ritorno

In trasferta per comprare
l'eroina: arrestato
sulla via del ritorno
PESARO - Era stato a Rimini per rifornirsi di droga, precisamente eroina. Ma gli agenti della squadra mobile gli stavano addosso e lo hanno intercettato sulla statale 16 proprio mentre rientrava dalla città romagnola l’altra sera. Il protagonista è un 42enne pesarese già noto alle forze dell’ordine con precedenti specifici per droga.
Gli agenti della squadra mobile lo hanno fermato e controllato. Così dopo una perquisizione dell’uomo e del veicolo sono spuntati fuori 11 grammi di eroina. Un quantitativo che gli inquirenti pensano fosse destinato allo spaccio e che dunque avrebbe rifornito alcuni assuntori nel pesarese. Così i poliziotti hanno arrestato il 42enne per detenzione ai fini di spaccio. Ieri mattina in tribunale a Pesaro la convalida dell’arresto con la direttissima di fronte al gip. L’uomo si è difeso sostenendo che la droga era per uso personale ed ha patteggiato 8 mesi di reclusione. Ma l’indagine è tutt’altro che chiusa perché gli uomini della squadra mobile stanno cercando di risalire ai canali di approvvigionamento.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 13 Ottobre 2018, 10:11 - Ultimo aggiornamento: 13-10-2018 10:11

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO