Pesaro, ruba l'auto al turista e chiede
1.600 euro di riscatto: arrestato

Ruba l'auto al turista
e chiede 1.600 euro
di riscatto: arrestato
di Luigi Benelli
PESARO - Ruba l’auto a un turista e gli chiede il riscatto. Senegalese arrestato per tentata estorsione e spaccio di eroina. E’ successo tutto nella mattinata di domenica, tra il centro e il mare a Pesaro. La telefonata d’allarme arriva da un turista di 57 anni che ha allertato i carabinieri dopo che un 28enne senegalese, gli si è avvicinato chiedendogli 1600 euro per poter riavere la sua auto.

Estorsione alla ballerina: «Mille euro o taglio l'orecchio a tuo figlio»

Il mezzo era stato rubato e secondo il senegalese solo il riscatto in denaro avrebbe permesso al turista di riaverla. Ma l’uomo non ci sta, così ha chiamato i carabinieri spiegando quanto successo.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 16 Luglio 2019, 06:55 - Ultimo aggiornamento: 06:55