Pesaro, il prefetto Luigi Pizzi nominato
“socio simpatizzante” dei carabinieri

Pesaro, il prefetto Luigi Pizzi nominato “socio simpatizzante” dei carabinieri
2 Minuti di Lettura
Sabato 21 Novembre 2015, 14:33 - Ultimo aggiornamento: 18 Novembre, 17:56

PESARO - Il prefetto di Pesaro e Urbino Luigi Pizzi nominato “socio simpatizzante”, dell’associazione nazionale dei carabinieri Questa mattina il prefetto Luigi Pizzi, nel corso di un incontro tenutosi in Prefettura, ha ricevuto dall’Ispettore Regionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri Marche, Generale Tito Baldo Honorati, la tessera di “Socio Simpatizzante”. I rappresentanti dell’ANC hanno voluto anche donare al neo socio una raffigurazione in metallo della famosa carica di Pastrengo e il crest dell’associazione.

Al termine della breve cerimonia, l’Autorità ha rivolto un sentito ringraziamento all’Ispettore Regionale ed ai rappresentanti dei circa 500 appartenenti all’Arma in congedo, nei confronti dei quali ha espresso la propria simpatia, oltre che sentimenti di orgoglio per la “nomina” e di condivisione dei valori propri da sempre dell’associazione.

Prima di concludere il Prefetto Pizzi ha altresì rinnovato la stima verso l’Istituzione e l’apprezzamento per il lavoro svolto, rivolgendosi direttamente al Comandante della Legione “Marche” di Ancona, Generale di Brigata Marco Mochi, al Comandante Provinciale Tenente Colonnello Marco Filoni, al Comandante del Reparto Operativo Tenente Colonnello Antonio Sommese, presenti alla cerimonia unitamente al numeroso personale in servizio ed in congedo dell’Arma della provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA