Addio a Luca, l’amore della moglie in un post. Oggi a Fano il funerale di Casagrande, papà colpito da un malore in A14. Ieri era il suo compleanno

L'Italservice scenderà in campo nonostante lo choc per la morte dell'ex dirigente

Addio a Luca, l amore della moglie in un post. Oggi a Fano il funerale di Casagrande. Foto tratta dai social
Addio a Luca, l’amore della moglie in un post. Oggi a Fano il funerale di Casagrande. Foto tratta dai social
2 Minuti di Lettura
Venerdì 24 Novembre 2023, 03:00 - Ultimo aggiornamento: 11:43
FANO - Due città, Fano e Pesaro, sono unite nel dolore per la scomparsa di Luca Casagrande, colpito mercoledì mattina da un malore fulminante mentre era alla guida di un furgone aziendale lungo l’A14, in direzione Rimini. Oggi, alle 10, nella Chiesa di San Paolo Apostolo, al Vallato, parenti e amici si ritroveranno per l’ultimo saluto. Dolore su dolore: ieri sarebbe stato il suo compleanno. L’ha ricordato la moglie, Weruska Marinelli, con uno straziante post su Facebook: «Amore Buon Compleanno ovunque tu sia, hai lasciato un vuoto incolmabile». Firmato Weru e i due figli,Tommy e Caro.  



Fano e Pesaro sotto choc


La tragedia che ha colpito la famiglia Casagrande ha lasciato tutti senza parole. Luca aveva avuto qualche avvisaglia tempo fa ma dai controlli effettuati non era emerso nulla di specifico. Nel giro di poco tempo la notizia si è allargata a macchia d’olio prima di essere certificata, come spesso accade ai giorni nostri, sui social. Denso di dolore, infatti, è stato l’annuncio dell’Italservice Calcio a 5. «Sono ore e giorni difficili in casa Italservice Pesaro - ha scritto ieri, nuovamente, la società - La tragica scomparsa ha lasciato un vuoto tremendo e un dolore indescrivibile». 
 

Italservice in campo lo stesso


La società in queste ore ha valutato anche se fosse il caso di allenarsi e giocare la partita (stasera, ndr) al PalaMegabox di Pesaro con l’Olimpia Verona. «La scelta è stata quella di giocare...

i ragazzi avranno un motivo in più per dare il massimo». Luca, geometra, lavorava per l’Ital Tetti di Rimini e per diverso tempo era stato dirigente della squadra. La moglie Werusca, oltre ad essere la titolare della boutique Life Zone di Pesaro, è la sorella di Simona Marinelli, presidentessa della società sportiva di cui il marito, Lorenzo Pizza, è patron e sponsor. Non solo. La famiglia Casagrande è molto conosciuta a Fano: i fratelli di Luca sono i titolari del bar-pasticceria Peccati di Gola. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA