Marche, la mareggiata di giugno
mette in ginocchio il litorale

Giovedì 16 Giugno 2016
La mareggiata a Senigallia

ANCONA - Mareggiata sul litorale marchigiano: danni e proteste. La stagione è già iniziata in salita a causa delle condizioni meteo ballerine e ora la mareggiata rischia di dare il colpo di grazia.
 

 


Vento e mare hanno spazzato il litorale marchigiano provocando danni ingenti agli operatori balneari che avevano appena finito di sistemare l'arenile. Da Senigallia a San Benedetto, attraverso Numana, Porto Recanati e Porto Sant'Elpidio, crescono rabbia  e proteste perché il litorale ha mostrato ancora una volta la sua fragilità mettendo a repentaglio un settore, come quello turistico, fondamentale per l'economia di molte famiglie marchigiane.
 

Ultimo aggiornamento: 17 Giugno, 15:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA