Esce dalla Rianimazione il 29enne malato di Covid: era il più giovane ricoverato in terapia intensiva

Giovedì 18 Febbraio 2021
Matelica, esce dalla Rianimazione il 29enne malato di Covid: era il più giovane ricoverato in terapia intensiva

MATELICA – Ricoverato nel reparto di rianimazione dopo aver contratto il Covid-19, sta meglio un ventinovenne residente a Matelica. Ora, dopo alcuni giorni trascorsi in terapia intensiva, il giovane uomo è uscito dal reparto di rianimazione dell’ospedale regionale di Torrette ad Ancona ed è stato ricoverato presso la clinica di malattie infettive. Era il più giovane ricoverato per Covid-19 nel reparto di rianimazione dell’ospedale regionale di Torrette. Si sta riprendendo lentamente, anche se le sue condizioni sono ancora da tenere sotto osservazione. Nella giornata dell’altro ieri il giovane uomo, originario di Napoli e, come si diceva, residente a Matelica, è stato dimesso dal reparto di rianimazione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA