Il Coronavirus miete altre vittime: morti un uomo e una donna nelle Marche. Lui aveva 57 anni/ La mappa interattiva del contagio provincia per provincia

Venerdì 5 Giugno 2020
Il Coronavirus miete altre vittime: morti un uomo e una donna nelle Marche. Lui aveva 57 anni

ANCONA - Epidemia di Coronavirus, sono stati purtroppo due i morti segnalati oggi nelle Marche. Si tratta di un uomo di 57 anni ed una donna di 95, entrambi del pesarese e con patologie pregresse Dall'inizio dell'emergenza sono state 991 le vittime nella nostra regione.

LEGGI ANCHE: La nave da crociera Costa Magica è Covid free e lascia il porto: «Grazie di tutto»

Dall'inizio dell'epidemia nelle Marche sono morti1 593 uomini e 398 donne, con un'età media di 80,5 anni; il 94,9% aveva malattie pregresse. La provincia di Pesaro è la più colpita con 524 vittime, seguita da Ancona con 215, Macerata con 166, Fermo con 65 e Ascoli con 13. Sono 8 le vittime provenienti da fuori regione.

LA MAPPA INTERATTIVA DEL CONTAGIO PROVINCIA PER PROVINCIA


LEGGI ANCHE: Altre due donne morte nella casa di riposo: erano negative ma ormai fiaccate dal Coronavirus

OGGI DUE NUOVI POSITIVI NELLE MARCHE
Oggi, venerdì 5  giugno, sono stati infatti segnalati dal Gores solo due casi di positività, uno nella provincia di Pesaro Urbino e l'altro in quella di Macerata. E va considerato che sono anche stati analizzati tanti tamponi: 1354 in totale, di cui 768 del percorso nuove diagnosi e 586 del percorso guariti. Dall'inizio dell'emergenza sono stato contagiate 6.740 persone nella nostra regione.

Ultimo aggiornamento: 7 Giugno, 18:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento