Le Marche nella morsa del Coronavirus: quinta regione d'Italia per morti e contagiati/ Tutti i dati

Venerdì 3 Aprile 2020
Le Marche nella morsa del Coronavirus: quinta regione d'Italia per morti e contagiati

ANCONA - L'epidemia di Coronavirus non molla la sua pesa sulle Marche, che anzi risultano una delle regioni d'Italia più colpite ed in sofferenza. I dati diramati dalla Protezione civile nazionale sono aggiornati alle 17 di ieri, giovedì 2 aprile

LEGGI ANCHE: Coronavirus, salgono i tamponi ma scendono i nuovi positivi: sono 132 nelle Marche. Totale a 4.230

RICOVERATI
Nel dato dei ricoverati l Marche sono seste con 64,64 persone in ospedale ogni 100mila persone. Sono sopravanzate dalla Val d'Aosta, dove, in ragione dei pochi abitanti, "bastano" 85 ricoverati per avere percentuali più alte

DECESSI
La cifra dei morti, pur non aggiornata agli ultimi dati, è impressionate e colloca le Marche in quinta posizione con 32,98 decessi ogni 100.abitanti.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, tutto esaurito nei reparti di terapia intensiva: «E ci sono intubati in attesa»

TERAPIA INTENSIVA
La sofferenza dei reparti di terapia intensiva è testimoniata dal sesto posto (ma dietro alle province di Trento e Bolanzo) delle Marche, con 10,75 ricoverati ogni 100.000 persone 

TAMPONI POSITIVI
Sono ben 233,07 ogni 100.000 abitanti i positivi al Coronavirus nelle Marche, in percentuale la quinta regione più colpita dal contagio

 

Ultimo aggiornamento: 15:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA