Da Altidona a tutto il mondo: la regina della cucina Benedetta Rossi prende per la gola il web/ La ricetta per i lettori

Sabato 18 Aprile 2020
Da Altidona a tutto il mondo: la regina della cucina Benedetta Rossi prende per la gola il web

ALTIDONA - Altro che Desperate Housewives! Benedetta è la casalinga sempre sorridente, col forno acceso dalla mattina alla sera che sprigiona un profumo stuzzicante per il palato. È lei che coccola i suoi follower come una mamma amante della cucina farebbe con i suoi figli. Il successo di Benedetta Rossi, artefice di “Fatto in casa da Benedetta”, è tutto qui. Benedetta è una delle più importanti influencer in Italia, la prima quando si parla di cucina.



LEGGI ANCHE: Benedetta Rossi insultata su twitter perdona l'hater: «Mi ha chiesto scusa, ora lasciatelo in pace»

Un fenomeno nato dal nulla ma fondato sui valori e le tradizioni della campagna marchigiana, dove onestà e trasparenza sono la normalità nella gente semplice. Caratteristiche che la rete, il web, riconosce e premia. «Ma la cosa più bella è che tutto è iniziato da casa mia e da casa mia continua a vivere. Anche per questo mi sento ancora la Benedetta di sempre: coltivo l’orto come mi ha insegnato nonna, mi prendo cura di Marco (il marito ndr) e Nuvola (il cane ndr), e tutti i giorni sono in cucina per trascorrere il tempo con voi» ha detto in una recente uscita Benedetta che ha aperto la sua casa di Altidona ai milioni di follower, i quali conoscono bene anche alcuni dettagli della sua vita privata, come le famose zie che le hanno trasmesso l’amore per la cucina e i nipotini pasticcioni.

Impennata delle visite
In questo periodo di isolamento forzato, i social sono pieni di immagini e video di piatti e ricette. Dalle lezioni di cucina in diretta Instagram impartite dallo chef Massimo Bottura fino ai tentativi, più o meno riusciti, dei neofiti della cucina. E “Fatto in casa da Benedetta” ha rafforzato la sua leadership del settore, con un incremento di visite e di follower di oltre il 100%. Nel mese scorso il sito Internet ha totalizzato visualizzazioni per 36 milioni di pagine rispetto ai consueti 10-12 milioni. Il canale YouTube ha registrato 220mila nuovi iscritti rispetto alla media mensile di 30mila. E in un paio di occasioni i video di Benedetta sono stati al primo posto assoluto nelle tendenze di YouTube. Un incremento dovuto anche al fatto che vip, influencer e altri personaggi che in questo periodo si sono cimentati con la cucina hanno spesso preso come riferimento Benedetta, finendo per generare ulteriore traffico sui canali della cuoca marchigiana.

Un successo totale
In libreria è cresciuta la vendita dell’ultimo libro di ricette e in televisione il programma di Benedetta ottiene in media il 3% di share (6% se si considera solo il pubblico femminile) con quasi 500mila spettatori a puntata. «Non siamo contenti di questo. Non mi riferisco ai risultati ma alla situazione che tutti stiamo vivendo» osserva Benedetta. «In questo periodo stiamo continuando a fare ciò che abbiamo sempre fatto. Nessuna diretta Instagram ad esempio, o altro. Siamo stati molto attenti. L’unica cosa che abbiamo modificato è che ci abbiamo preferito pubblicare contenuti molto semplici. Ci siamo chiesti: come poter dare una mano in questo momento? Con ricette utili e semplici e dedicando più tempo alle domande che sarebbero arrivate dai follower» hanno commentato Benedetta e il marito Marco. La ricetta regina della quarantena è quella del “pane comodo”. È stata prima assoluta nelle tendenze di YouTube, canale dove ha avuto 5 milioni di visualizzazioni mentre altri 7,6 milioni sono arrivate da Facebook. «L’ho chiamato pane comodo perché può essere cotto quando si ha più tempo. La lievitazione può durare da 6 a 24 ore. Può essere preparato la sera, lasciato in frigorifero tutta la notte per poi cuocerlo la mattina successiva» spiega Benedetta. Altre ricette che hanno fatto il boom di visite sono state quelle della pizza e della focaccia. Per i primi piatti, anche in questo caso, spazio alla semplicità con gli gnocchi di patate e la pasta all’uovo. Infine i dolci, per coccolarsi in questo periodo di quarantena: cornetti e ciambelloni di ogni tipo.

I consigli per fare la spesa
«La gestione della spesa è fondamentale, anche per uscire il meno possibile da casa. Importante è avere zucchero, uova, farina, carne e un po’ di verdura. Meglio avere i finocchi e le carote rispetto all’insalata in busta perché si conservano più a lungo» osserva Benedetta che ci suggerisce il metodo per risparmiare quando si fa la spesa: «Prima di tutto occorre una lista preparata a casa. Andiamo a fare la spesa con lo stomaco pieno. Quando siamo a digiuno siamo portati a comprare più del dovuto e quindi snack, patatine, merendine, e tutto ciò che ci ingolosisce. Scegliamo il carrello della giusta dimensione perché un carrello troppo grande ci spinge a comprare più del dovuto. Ora attenzione ai prezzi. Prima di tutto teniamo d’occhio le promozioni di prodotti che non sono nella nostra lista. Poi confrontiamo i prezzi dei prodotti. E di fronte a due prodotti simili, guardiamo il peso della confezione. Quindi facciamo attenzione al rapporto del prezzo al chilo. Infine ricordate che frutta e verdura sfuse costano molto di meno rispetto a quelle lavorate».

Una passione di famiglia tra Altidona e Lapedona
Fin da piccola Benedetta Rossi è appassionata di cucina. Viene coinvolta nella preparazione dei piatti dalla nonna, dalla zia e dai genitori che gestiscono un agriturismo a Lapedona (Fermo). Poi si sposa (con Marco) e apre un agriturismo. Nel 2009 comincia a pubblicare su YouTube le ricette dei piatti più apprezzati dai clienti. Ma dopo poco interrompe le pubblicazioni. Passa qualche anno e nel 2011 Benedetta riprende a pubblicare video di ricette e si accorge che riceve molti consensi. Nel 2015 viene chiamata dalla Banzai Media Holding e da allora comincia a pubblicare video in maniera più accurata e professionale e soprattutto prende consapevolezza che potrebbero arrivare delle soddisfazioni da ciò che prima considerava un divertimento. Con il sito internet e con la definitiva esplosione su Facebook, in appena un anno “Fatto in casa da Benedetta” diventa conosciuto da migliaia di casalinghe e da chiunque voglia dilettarsi in cucina. È il trionfo della cucina semplice. Ora, a 48 anni, Benedetta non solo è una star del web ma ha anche 4 libri pubblicati e conduce trasmissioni televisive.

© RIPRODUZIONE RISERVATA