Infastidito dalla presenza del cane spara
un colpo dal camper contro la padrona

Infastidito dalla presenza
del cane spara ​un colpo
dal camper contro la padrona
POTENZA PICENA - Vede una donna passeggiare con il cane nelle vicinanze del suo camper e, infastidito, spara un colpo di pistola “scacciacani” contro la signora e l'animale. I carabinieri della locale stazione hanno denunciato a piede libero un uomo di 71 anni. Dovrà rispondere del reato di minaccia aggravata.

Secondo quanto hanno ricostruito i militari dell’Arma, l’uomo, lunedì scorso, in piazza del Mercato, si trovava all’interno del proprio camper. Ad un certo punto, ha notato una donna che passeggiava con il suo cane al guinzaglio e, da dentro il camper, ha esploso un colpo verso la donna, minacciandola ed intimandole di cambiare zona. L'uomo non gradiva, infatti, la presenza della bestiola, preoccupato che potesse fare i suoi bisogni nei paraggi.
Sul posto sono subito arrivati i carabinieri, allertati dalla donna, che  hanno perquisito il camper e  hanno rinvenuto una pistola scacciacani, marca Bruni, modello 315, calibro 8. L’arma è stata sequestrata e lui, invece, denunciato. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Marzo 2019, 03:35 - Ultimo aggiornamento: 14-03-2019 13:28

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO