Civitanova, deve lasciare la stanza
ma minaccia la titolare con un coltello

Deve lasciare la stanza
​ma minaccia
la titolare con un coltello
CIVITANOVA – Non vuol saperne di lasciare la camera che aveva affittato. Così quando la proprietaria della struttura lo invita ad andarsene, visto che erano già terminati i giorni pattuiti per usufruire della stanza, lui la minaccia impugando un grosso coltello. Il ventiseienne, pluripregiudicato anche per reati inerenti alle sostanza stupefacenti, dopo tutti gli accertamenti del caso, è stato denunciato per il reato di minacce. Il coltello usato per spaventare la proprietaria della struttura è stato sequestrato dagli agenti del commissariato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Novembre 2018, 16:27 - Ultimo aggiornamento: 10-11-2018 16:27

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO