Mense, mobilitazione dei genitori. Arriva il nuovo menu primaverile

Venerdì 4 Marzo 2022 di Emanuele Pagnanini
Cambia il menu nelle mense scolastiche civitanovesi

CIVITANOVA - Convocato per lunedì prossimo il Comitato Tecnico Mensa. Dovrà esprimersi sull’adesione alla campagna nazionale “Green Food Week” in programma dal 7 all’11 marzo, e in particolare alla giornata simbolica del 10 marzo in cui i bambini consumeranno in tutte le scuole lo stesso pasto, a base di cereali, legumi e verdure. Un pasto “green” secondo i principi del chilometro zero e dell’uso di prodotti di stagione. La convocazione del Ctm è stata chiesta dall’amministrazione comunale ma l’adesione alla campagna nazionale è stata chiesta dal comitato spontaneo “Insieme cambiamo la mensa”. 

 

 

Una pressione iniziata da settimane e culminata in una petizione. Raccolte 124 firme a supporto della richiesta di adesione secondo i promotori (119 in rappresentanza di 45 famiglie coinvolte nel servizio secondo quanto reso noto dal Comune) che è stata presentata il primo marzo. «Dopo la nostra formale richiesta di adesione alla Green Food Week – si legge in un post dell’associazione di genitori – è stato convocato il Comitato Tecnico Mensa. Siamo fiduciosi del fatto che il Comitato deciderà di partecipare all’iniziativa nazionale che vede tra i comuni promotori proprio alcuni comuni marchigiani come Fano, Pesaro e Urbino». Ogni giorno sulla pagina Facebook di Insieme cambiamo la mensa l’aggiornamento dei Comuni e delle ditte di ristorazione collettiva che aderiranno mano a mano all’iniziativa. 

«L’amministrazione comunale – si legge in una nota – ha ritenuto doveroso coinvolgere il Comitato Tecnico Mensa in quanto organo istituzionale. I rappresentanti dei quattro istituti comprensivi cittadini discuteranno dell’adesione all’iniziativa con i portavoce di genitori, insegnanti, consigli di istituto e dirigenti scolastici». Intanto proprio in questi giorni sono state apportate delle modifiche al menu invernale delle mense scolastiche. Entreranno in vigore da lunedì prossimo e vi resteranno per tutto il mese. 

Dal 1° aprile, invece, entrerà in vigore il menu primaverile. Dunque entreranno nei piatti piselli e zucchine mentre usciranno biete e zucca gialla. Sia le modifiche al menu invernale che il menu primaverile sono stati introdotti dal Ctm con il supporto del nutrizionista incaricato del Comune, e approvati dal Servizio Igiene degli alimenti e della nutrizione (Sian) dell’Asur.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA