Meghan Markle, così Harry avrebbe scoperto il tradimento con la guardia del corpo: la scenata (furiosa) in pubblico

Meghan Markle, così Harry avrebbe scoperto il tradimento con la guardia del corpo: la scenata (furiosa) in pubblico
Meghan Markle, così Harry avrebbe scoperto il tradimento con la guardia del corpo: la scenata (furiosa) in pubblico
3 Minuti di Lettura
Giovedì 24 Novembre 2022, 09:55

«Harry era nel suo studio, a un certo punto il telefono ha cominciato a squillare. Era la scuola di Archie che avvisava che nessuno era andato a prendere il bambino. Meghan se ne era dimenticata». Dov'era Meghan Markle? E soprattutto con chi era?  Harry avrebbe scoperto che la moglie era insieme alla sua guardia del corpo Chris Sanchez, così presa dalla conversazione che si era dimenticata dell’impegno.

Chi è Chris Sanchez, ex guardia di Obama

Una nuova bufera si abbatte sulla famiglia reale. E questa volta si parla addirittura di divorzio imminente tra Harry e Meghan Markle. A spifferare l'indiscrezione, sulle pagine del tabloid inglese In Touch, una fonte anonima molto vicina alla coppia, che ha parlato di una furiosa lite tra i due in pubblico davanti a testiimoni e continuata nella villa extra lusso di Montecito, in California. Motivo? Un presunto tradimento dell'attrice americana con il suo bodyguard Chris Sanchez, un bel ragazzo con le spalle molto larghe. Sanchez è stato assunto nell’aprile di quest’anno grazie alle sue ottime referenze: ha infatti già protetto due ex presidenti americani, George W. Bush e Barack Obama, e aveva cercato lavoro alla Casa Bianca dopo avere visto un film con Clint Eastwood al servizio di John Kennedy.

La lite

«Quando la scuola ha chiamato il principe Harry, lui si è precipitato ad andare a prendere il figlio in macchina, tenendo Lilibet, l'altra figlia più piccola, tra le braccia, urlando al telefono con Meghan che era pronto a divorziare», raccontano. La lite sarebbe poi proseguita a casa dei due. E sembra proprio che, al momento della scenata, Chris Sanchez fosse presente. L’uomo ha poi lasciato la villa dei Sussex e dal quel momento la tensione la fa da padrone tra i due. Sembra che ormai il loro amore sia agli sgoccioli e che siano pronti a firmare le carte del divorzio.

Secondo diversi tabloidi britannici, che parlano perfino di un imminente divorzio - pronosticato per l'inizio del 2023 - i duchi di Sussex stanno insieme perché hanno troppi interessi economici condivisi. Certamente, se si arrivasse al divorzio, Meghan non avrà una buona uscita. Difficilmente potrà ottenere la metà del patrimonio di Harry - anche se al momento pare che il conto in banca sia in rosso. Per il figlio del re d'Inghilterra, invece, non sarà affatto tragica, dal momento che, in caso di divorzio, gode dell'appoggio di Carlo, William e Kate, i quali non attendono altro che riportare il principe all'interno della monarchia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA