Sorpreso con tre lucciole in auto
Non sa spiegare e finisce nei guai

Sorpreso con tre lucciole
in auto: non sa
spiegare e finisce nei guai
PORTO SANT’ELPIDIO - Girava in auto con a bordo tre prostitute ma sfortunatamente per lui si è imbattuto in uno dei posti di blocco della polizia che lo ha fermato per un controllo. L’uomo però non ha saputo giustificare la presenza in auto delle tre ragazze, tutte extracomunitarie, e dopo essere stato identificato è stato denunciato all’autorità giudiziara per sfruttamento della prostituzione. L’ipotesi avanzata dagi inquirenti è che si tratti di un "pappone" che stava accompagnando le ragazze sui rispettivi posti di lavoro. Continuano incessanti i controlli che periodicamente la Questura di Fermo organizza sulla costa fermana volti soprattutto al contrasto dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti e di abuso di sostanze alcoliche, di sfruttamento della prostituzione e di prevenzione soprattutto dei reati predatori. 

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 7 Dicembre 2018, 03:55 - Ultimo aggiornamento: 19:09