Partorisce due gemelli, poi entra
in coma: muore dopo 36 giorni di agonia

Martedì 12 Giugno 2018
BATTIPAGLIA  - È morta dopo 36 giorni di agonia Mimma Dente, 38enne di Battipaglia che era entrata in coma dopo il parto. La donna aveva partorito due gemelli, un maschio e una femmina, il 6 maggio. Poi, alcune complicanze le hanno causato un'emorragia cerebrale e la donna è entrata in coma. Le sue condizioni erano molto gravi e dopo più di un mese di agonia Mimma è morta per uno scompenso cardiaco ieri sera intorno alle 19.30. 
  Ultimo aggiornamento: 13:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA