Si amputa le falangi della mano nel macchinario: grave un operaio di 23 anni

Giovedì 6 Febbraio 2020
SAREGO - Sono gravi, ma non sarebbe in pericolo di vita, le condizioni di un operaio vicentino di 23 anni, vittima nella mattinata di oggi (giovedì 6 febbraio) di un grave incidente sul lavoro avvenuto alla ditta Santex di Meledo di Sarego, nell'area dei colli Berici, azienda di cui è dipendente.

Secondo una prima ricostruzione e per cause in corso di accertamento il giovane, mentre stava operando su un macchinario, si è procurato l'amputazione delle falangi di una mano. Subito soccorso dai colleghi di lavoro, che nel contempo hanno lanciato l'allarme, è stato poi stabilizzato dai sanitari del Suem 118 e quindi trasferito in ospedale a Vicenza con l'ambulanza. Sul posto per i rilievi una pattuglia dei carabinieri di Lonigo e i tecnici dello Spisal dell'Ulss berica.
  Ultimo aggiornamento: 17:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA