Lo sposo è positivo, in 100 in isolamento dopo le nozze. «Era stato in Sardegna per l'addio al celibato»

Venerdì 4 Settembre 2020
Lo sposo è positivo, in 100 in isolamento dopo le nozze. «Era stato in Sardegna per l'addio al celibato»

Lo sposo risulta positivo al coronavirus dopo il matrimonio, in cento finiscono sotto osservazione: e la causa potrebbe essere l'addio al celibato, un viaggio recente in Sardegna. Accade in provincia di Latina, ad Aprilia, dove un matrimonio con tanto di festa, auguri, baci e regali è stato rovinato pochi giorni dopo dalla notizia della positività dello sposo: un centinaio di persone sono ora sotto osservazione, scrive Giovanni Del Giaccio sul quotidiano Il Messaggero, nella speranza che siano state rispettate le misure di distanziamento e che nessun altro risulti contagiato.

LEGGI ANCHE: Covid, lo studio choc: «A dicembre fino a 30mila morti al giorno»

Ieri a Latina si sono registrati due casi, uno relativo proprio alla festa di nozze: pare che il futuro sposo fosse stato in Sardegna di recente per il classico addio al celibato. Si è ricostruito l'elenco degli invitati, a cui è stato chiesto di restare in isolamento fiduciario a casa in attesa dell'esito dei tamponi. Proprio per via di abbracci, baci, auguri e festeggiamenti, le feste di matrimonio sono considerate dagli infettivologi uno dei principali veicoli di trasmissione del virus.

LEGGI ANCHE: Ascoli, ha qualche linea di febbre: noto imprenditore contagiato dal Covid
 

Ultimo aggiornamento: 15:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA