Cesare Battisti resta in carcere: aveva chiesto i domiciliari per timore del Coronavirus

Lunedì 18 Maggio 2020
Cesare Battiisti resta in carcere: rigettata la richiesta dei domiciliari per Coronavirus

CAGLIARI - Cesare Battisti resta in carcere. I giudici del tribunale di sorveglianza di Cagliari hanno rigettato la richiesta di scarcerazione dell'ex super latitante dei proletari armati che nei giorni scorsi aveva chiesto di andare agli arresti domiciliari a casa dei parenti per il timore di contagio a causa dell'emergenza coronavirus.

LEGGI ANCHE:

Uccide il fratello sotto agli occhi della madre: «Smettila di trattarla male». Poi confessa l'omicidio

Ultimo aggiornamento: 12:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA