Mancanza di agibilità
chiuso il Kebab di via Balilla

Sabato 20 Settembre 2014
Mancanza di agibilità chiuso il Kebab di via Balilla
SAN BENEDETTO - Mancanza di agibilit la motivazione alla base della chiusura del kekab di via Balilla.



Firmata l'ordinanza da parte del dirigente dell'urbanistica Germano Polidori, e non del sindaco Gaspari come avviene nei casi di movida molesta, ai danni dell'attività che sorge lungo via Balilla di fronte a piazza Pazienza che negli ultimi mesi è stata cornice di problemi di ordine pubblico.Ma a differenza di quanto si possa pensare l'ordinanza di chiusura non fa riferimento ai disordini e agli schiamazzi notturni registrati in questa zone e riconducibili a questa attività, bensì per la struttura. Il locale infatti non ha l'agibilità.



Il locale, specializzato in cucina pakistana e somministrazione di bevande alcoliche, era da tempo nel mirino della Polizia municipale e delle forze dell'ordine per schiamazzi, bottiglie rotte lungo la strada e diversi episodi di tafferugli che spesso hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine. Molti i residenti e anche gli altri commercianti che avevano lamentato la presenza di questo esercizio che più volte aveva creato problemi. Alla fine però la chiusura a tempo indeterminato è arrivata per questioni tecniche.



Leggi Corriere Adriatico per una settimana gratis - Clicca qui per la PROMO

Ultimo aggiornamento: 22 Settembre, 09:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA