Il Comune restituirà la mini Imu
a famiglie e attività produttive

Lunedì 5 Maggio 2014
Il Comune restituirà la mini Imu a famiglie e attività produttive
SAN BENEDETTO - ​Famiglie e attivit produttive riceveranno indietro la mini Imu pagata a gennaio. Lo avevano detto e lo hanno fatto. "Guarderemo a 360 gradi e restituiremo la mini Imu alle famiglie numerose e alle attivit commerciali, privilegiando chi finora ha pagato di pi e chi si trova in sofferenza". Parole dell'assessore Fabio Urbinati all'indomani dell'approvazione dei bilancio di previsione in giunta e alla vigilia del passaggio in consiglio comunale. Nel Comune rivierasco non verrà aumentata la Tasi, l'imposta sugli immobili dello 0,8 per mille, mentre saranno restituiti gli 800 mila euro incassati a gennaio dall'Imu applicata per sopperire alla mancanza di trasferimenti del Governo per un milione e mezzo di euro. In che modo sarà restituita?Ancora è da decidere. Molto probabilmente saranno previsti sgravi e detrazioni, da applicare sulla base della dichiarazione Isee, quindi tenendo conto del reddito familiare. Stesso procedimento per le detrazioni sulla Tari, l'imposta sui rifiuti, che tocca in particolare le attività produttive dagli chalet ai ristoranti, passando per gli hotel. In contemporanea il Comune cercherà di fare cassa redigendo un nuovo regolamento sulle pubbliche affissioni e la pubblicità, per adeguarsi alla cosiddetta Imu secondaria. Rimarrà inalterato, almeno per quest'anno, lo scuolabus sempre gratuito per tutti gli studenti. Mentre in tema di opere pubbliche l'amministrazione si prepara ad accendere un mutuo di 2, 5 milioni di euro che permetterà già a settembre 2015 di iniziare i lavori sul lungomare Nord. Entro fine mese si andrà, ad approvare il previsionale che sarà una cartina tornasole per l'amministrazione Gaspari che ha superato il giro di boa del secondo mandato, mentre a giugno passerà in Consiglio il consuntivo già licenziato dall'esecutivo. E il bilancio di previsione rappresenterà anche un banco di prova politico per la maggioranza.

Ultimo aggiornamento: 14 Giugno, 21:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA