Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Falconara, pino si schianta sulla strada: danni alle auto, paura per un giovane

Falconara, pino si schianta sulla strada: danni alle auto, paura per un giovane
Falconara, pino si schianta sulla strada: danni alle auto, paura per un giovane
di Gianluca Fenucci
3 Minuti di Lettura
Lunedì 15 Agosto 2022, 04:45

FALCONARA - I residenti di via Stadio e del quartiere sono ancora spaventati, tanto che il tamtam sui social si è fatto subito pressante. Nella tarda serata di sabato, intorno alle 23,40, un grosso ramo di un imponente pino marittimo di via Stadio si è schiantato sopra due automobili in sosta, di residenti della zona.

Il forte schianto ha subito allarmato i cittadini e a dare l’allarme è stato un giovane che stava passeggiando col suo cane ed è stato quasi sfiorato dal ramo del pino grande quasi come un tronco d’albero.


La denuncia


«Da tempo avevamo segnalato il problema anche all’amministrazione comunale – dicono alcuni residenti – l’ultima volta lo scorso mese di maggio perché si capiva che quel pino non era in buone condizioni. Una metà dell’albero è secca e probabilmente le piogge e il vento dei giorni scorsi hanno compromesso situazione e si è staccato quel grosso ramo. Fortunatamente nessuno era lì sotto, altrimenti poteva accadere un dramma». Anche Annamaria che risiede in zona sottolinea che «in via dello Stadio si è sfiorata la tragedia, dopo le varie segnalazioni adesso chi è di competenza risolva il problema degli alberi». Due le automobili che hanno subito dei danni: una Panda colpita di striscio, con qualche graffio, mentre un’Alfa Romeo è stata danneggiata in maniera più evidente e il tetto ha subito varie ammaccature.

I vigili del fuoco


Sul posto, intorno alla mezzanotte, sono giunti i vigili del fuoco, dopo le chiamate allarmate dei cittadini, che hanno provveduto a tagliare con delle motoseghe il pesante e ingombrante tronco d’albero che invadeva via Stadio. L’operazione di messa in sicurezza della zona e di liberazione della strada da parte dei vigili del fuoco si è protratta per diverso tempo. Chi abita in via Stadio assicura che quel grosso ramo era già in condizioni critiche e non era più stabile e in diversi avevano segnalato il problema. 
«Il vento e le cattive condizioni meteo dei giorni scorsi hanno aggravato la situazione ma era evidente che prima o poi quel grosso ramo si sarebbe schiantato». Il grave episodio di via Stadio ha dato la stura a polemiche e commenti. «Anche i pini di via Liguria a ridosso del campo da calcio a Palombina Nuova sono in pessime condizioni – dice Simona Pigliapochi - sono molto alti, hanno chiome foltissime e alcuni hanno una pendenza tale che si fa fatica a camminare lungo il marciapiede sottostante e parte dei loro rami ricadono verso la strada. Sono state fatte segnalazioni anche all’ufficio ambiente, che ritiene al momento inopportuno fare interventi di manutenzione». «Servirebbe una verifica anche in via Leopardi – sottolinea un’altra ragazza - nel tratto tra via Mameli e via Trieste, ci sono alberi completamente o parzialmente secchi». C’è poi Aurelio Fiorentini che non usa mezzi termini. «Quando sono malandati gli alberi andrebbero tagliati».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA