Statale a singhiozzo
​Ma ancora per poco

Statale a singhiozzo ​Ma ancora per poco
1 Minuto di Lettura
Domenica 10 Agosto 2014, 20:11 - Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 20:43

FABRIANO - Ultimi giorni a senso unico alternato in orario notturno a Fabriano, Genga e Serra San Quirico ed nel comune umbro di Fossato di Vico, lungo la Statale 76. A comunicarlo è l'Anas per consentire l'esecuzione di interventi di manutenzione e ripristino della segnaletica orizzontale nei tratti Fossato di Vico-Cancelli e Albacina-Serra San Quirico, previsti dal progetto Quadrilatero Marche-Umbria. I lavori sono iniziati giovedì scorso con l'istituzione provvisoria di senso unico alternato regolato da semaforo dalle 20 alle 7. I lavori si completeranno il 14 agosto. Per limitare i disagi non si procederà ai lavori nel weekend. Una decisione che non ha, quindi, aggiunto problemi alla circolazione quando sabato si è verificato il maxitamponamento all'interno della galleria Serafico. Un incidente che ha coinvolto 4 automobili con un ferito grave le cui condizioni, però, sono migliorate nelle ultime ore. Tornando ai lavori di manutenzione, si tratta di interventi preparatori al riavvio vero e proprio dei cantieri - fermi dal marzo 2013 - per il raddoppio della Statale 76 secondo il nuovo cronoprogramma deciso dall'Amministrazione straordinaria del contraente generale Impresa Spa e della ditta affidataria Dirpa. Quest'ultima è stata oggetto di una cessione che dovrebbe perfezionarsi entro il prossimo autunno.

Leggi Corriere Adriatico per tre mesi a soli 9.99€ - Clicca qui per la PROMO

© RIPRODUZIONE RISERVATA