Investito a Castelferriti, resta grave il 23enne. Sopralluogo per accertare eventuali responsabilità dell'automobilista

Mercoledì 8 Luglio 2020
Investito a Castelferriti, resta grave il 23enne. Sopralluogo per  accertare eventuali responsabilità dell'automobilista
FALCONARA - È ricoverato in rianimazione all’ospedale regionale di Torrette il giovane investito martedì sera a Castelferretti. Il ragazzo, che ha 23 anni ed è di origine straniera è stato sottoposto nella notte a un intervento chirurgico e versa ancora in gravi condizioni, con prognosi riservata.
 
L’investimento è avvenuto martedì sera in località Case Unrra , proprio all’incrocio con la bretella che si collega con la superstrada 79, a circa 50 metri dal Bar Omar e da un edicola. Ieri mattina gli agenti della Polstrada di Ancona, già intervenuti l’altra sera, sono tornati sul luogo dell’incidente per completare alla luce del sole i rilievi sulla dinamica dell’incidente, utili ad accertare eventuali responsabilità del conducente dell’auto che ha investito il ragazzo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA