Guidavano ubriachi, denunciati in 6. Strade blindate per la Festa dell’Uva

Martedì 5 Ottobre 2021 di Marco Antonini
I carabinieri di Fabriano a un posto di controllo

FABRIANO - Sei denunce per guida in stato di ebbrezza a giovani automobilisti che hanno alzato troppo il gomito. Sono scattate durante i controlli dei carabinieri a Fabriano e Cupramontana. Solo nella città della Vallesina, dove c’era la storica Festa dell’uva, sono stati impiegati, nel fine settimana, 18 militari a sera.

 

Nel bollettino anche una segnalazione di un giovane quale assuntore di stupefacenti. Non sono mancati controlli nemmeno nella città della carta con servizi sia in periferia che in centro. 


L’operazione 
Nel fine settimana appena concluso, i carabinieri della Compagnia di Fabriano, diretti dal capitano Mirco Marcucci, con tutte le stazioni di riferimento, hanno messo in piedi una nuova operazione per prevenire le cosiddette stragi del sabato sera e per far aumentare la percezione di sicurezza. Particolare attenzione a Cupramontana dove si è svolta la Festa dell’Uva, 84esima edizione.

Al lavoro, da venerdì a domenica, nove pattuglie, con 54 militari per controlli sia in divisa che in borghese. Nel dettaglio sono state ritirate tre patenti di guida ad altrettanti 30enni, tutti della Vallesina, denunciati per guida in stato di ebbrezza. In due casi, visto il tasso alcolemico superiore a quota un grammo su litro, è stato disposto anche il sequestro del mezzo.

Nel terzo caso è scattata, oltre la denuncia, una contravvenzione, senza sequestro dell’auto. Sempre a Cupramontana un trentenne del posto è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di droga. Tra i vestiti aveva occultato un grammo e mezzo di cocaina. 


I numeri 
I controlli dei carabinieri, nel weekend, hanno riguardato anche Fabriano. La pattuglia in servizio, nei pressi del centro storico, ha denunciato e multato una ragazza di 30 anni, residente in città, che passeggiava visibilmente ubriaca alle 2 di notte. Tre le patenti di guida che sono state ritirate a giovani automobilisti denunciati, anche in questo caso, per guida in stato di ebbrezza.

Si tratta di un 31enne e di una 30enne di Fabriano che, a seguito dell’esame dell’etilometro, avevano un tasso alcolemico superiore a 0,8 grammi su litro. Per questo i militari hanno disposto anche il sequestro del mezzo. La terza persona, un 32enne fabrianese, è stato multato e denunciato: l’alcol test ha fornito un valore compreso tra 0,6 e 0,8 grammi su litro.

La scorsa settimana, invece, i carabinieri del Norm di Fabriano avevano denunciato per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti un 26enne che circolava con la sua auto in evidente stato di alterazione. Le analisi hanno accertato la positività ai cannabinoidi. Mezzo sequestrato, patente ritirata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA