Corinaldo, ondata di furti in casa:
i cittadini ingaggiano la vigilanza

Domenica 23 Dicembre 2018
Corinaldo, ondata di furti in casa: i cittadini ingaggiano la vigilanza

CORINALDO - Nuova ondata di furti a Corinaldo venerdì pomeriggio e ora i cittadini si sono organizzati con i vigilantes. Fanno bene secondo il sindaco che torna a chiedere più personale alle forze dell’ordine e maggiori tutele perché possano lavorare serenamente. I ladri venerdì pomeriggio, tra le 17 e le 19, sono stati in un’abitazione di Madonna del Piano. Il bottino è ancora da quantificare. In via Fonte Ziccaro hanno tentato mentre i proprietari erano all’interno e, nonostante fosse pomeriggio, avevano già l’allarme inserito.
«È scattato il sistema d’allarme - racconta la proprietaria - e sono fuggiti». Se non avesse avuto un dispositivo antintrusione, invece di vederli scappare dalla finestra, se li sarebbe ritrovati in casa. Un colpo anche in via Nevola. Corinaldo è da tempo nel mirino di bande di criminali tanto che Matteo Principi già nel corso dell’estate aveva chiesto rinforzi. Un carabiniere in più è arrivato ma non basta.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA