Si rotola sulla strada, poi sviene sul marciapiede: è sbronzo, il giovane portato all'ospedale dopo lo show

Lunedì 9 Maggio 2022 di Stefano Rispoli
I soccorsi in via Marconi

ANCONA - L’hanno visto rotolarsi in strada, in preda ai fumi dell’alcol, e poi accasciarsi all’improvviso, apparentemente privo di sensi. Qualcuno, preoccupato per la sua salute, ha dato l’allarme al numero unico d’emergenza 112. I mezzi di soccorso sono arrivati a sirene spiegate perché si temeva il peggio, almeno stando al racconto dei testimoni, ma per fortuna il giovane si è ripreso dopo le prime cure. Il suo show è finito al Pronto soccorso di Torrette. 

 
L’ideatore dello “spettacolo” andato in scena sabato sera in via Marconi è un ragazzo peruviano di 27 anni che evidentemente ha alzato troppo il gomito. Che fosse sotto l’effetto di una sbronza non indifferente, non c’era il minimo dubbio: d’altronde, a chi verrebbe in mente di rotolarsi in strada senza alcun motivo? Ma quando il giovane si è disteso sul marciapiede, faccia a terra, senza dare segni di vita, allora i passanti hanno pensato che davvero gli fosse successo qualcosa di grave. 


Sul posto si è precipitato il 118 con l’automedica e un’ambulanza della Croce Rossa, insieme ad una pattuglia della Guardia di finanza che era di passaggio in zona. Quando i soccorritori hanno prestato le prime cure, il 27enne si è prontamente ripreso. Tuttavia, dato lo stato di ebbrezza alcolica in cui si trovava, il ragazzo peruviano è stato caricato in ambulanza e trasferito a Torrette per riprendersi dalla sbronza.

Ultimo aggiornamento: 10 Maggio, 09:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA