Trascinata al largo dalla corrente: il bagnino e un milite della Croce gialla si tuffano per salvare una turista

Mercoledì 25 Agosto 2021
Trascinata al largo dalla corrente: il bagnino e un milite della Croce gialla si tuffano per salvare una turista

ANCONA - Bagnino di salvataggio assieme ad un milite della Croce Gialla di Ancona si tuffano in acqua per strappare dalla furia del mare una donna di 60 anni. Il fatto è accaduto attorno alle 10 alla spiaggia del Passetto. Protagonista dell’intera vicenda una turista di origini tedesche. 

 

Entrata nel vortice della corrente, la donna ha iniziato ad urlare cercando di richiamare l’attenzione di chi si trovava in spiaggia. Richiesta di aiuto che è stata notata da Simone Burattini 50 anni bagnino della cooperativa Atlante. È riuscito a raggiungere la donna che era allo stremo delle forze e che la corrente aveva trascinato a circa 30 metri dalla costa. Simone ha iniziato lentamente a guadagnare terra ma la corrente era così talmente forte che in acqua si è dovuto buttare anche Regis Riccardo milite della Croce Gialla responsabile della postazione sanitaria del Passetto. Il milite della Croce Gialla con ancora addosso la divisa dell’associazione è poi riuscito a raggiungere la coppia dando loro assistenza .

© RIPRODUZIONE RISERVATA