Crolla un macigno da 40 quintali sulla strada, paura alla Gola di Frasassi: vietato il transito di auto e pedoni

Mercoledì 25 Agosto 2021
Il crollo avvenuto alla Gola di Frasassi

GENGA – Il crollo di un macigno ha comportato questa mattina la chiusura della strada comunale che attraversa la Gola di Frasassi. È accaduto attorno alle 7. Il lastrone che si è staccato dal costone e si è abbattuto sulla carreggiata, fortunatamente senza colpire nessuno, è stimato in circa 2 metri cubi per un peso di 40 quintali. La frana è avvenuta all'altezza della Madonnina. Il Comune ha emesso un'ordinanza per sospendere il transito veicolare e pedonale lungo la strada che attraversa la Gola di Frasassi, dall'ansa di rotazione della navetta fino alla località Pianello, fino al ripristino delle condizioni di sicurezza. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e sono in corso accertamenti e verifiche da parte di una ditta incaricata dall'ente che gestisce il parco. Non ci sono comunque particolari ripercussioni per la visita delle grotte di Frasassi perché la maggior parte dei turisti si serve della superstrada per raggiungere il sito e il parcheggio principale si trova in un altro punto.

 

Ultimo aggiornamento: 26 Agosto, 09:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA