Marche, la Corte d'Appello di Ancona
ha proclamato gli eletti alle Regionali

Marche, proclamati gli eletti
dell'Assemblea regionale
Ecco i trenta nuovi consiglieri
Marche, proclamati gli eletti
dell'Assemblea regionale
Ecco i trenta nuovi consiglieri
ANCONA - L'ufficio elettorale presso la Corte di Appello di Ancona ha proceduto nel pomeriggio alla proclamazione degli eletti alle regionali del 31 maggio.





Non ci sono state sorprese e sono stati confermati i dati provvisori diffusi nei giorni scorsi dalla Regione Marche. Il nuovo Governatore è Luca Ceriscioli, del Pd, alla guida di un'alleanza di centrosinistra.



Ecco i trenta consiglieri regionali.







Ad Ancona entrano per il Partito democratico Fabrizio Volpini, Manuela Bora, Antonio Mastrovincenzo, Gianluca Busilacchi, Enzo Giancarli. Per il M5S Gianni Maggi e Romina Pergolesi. Per la Lega Nord Sandro Zaffiri. Infine per Uniti per le Marche torna in aula Moreno Pieroni. Tra gli esclusi di lusso Giacomo Bugaro di Forza Italia.



A Fermo entrano due del Pd, Fabrizio Cesetti e Francesco Giacinti. La Lega Nord elegge Marzia Malaigia. Forza Italia porta in aula Jessica Marcozzi.



Ad Ascoli il Pd elegge Anna Casini e Fabio Urbinati, il M5S Peppino Giorgini e Forza Italia Piero Celani.



A Macerata il Pd elegge Angelo Sciapichetti e Francesco Micucci, Fratelli d’Italia Elena Leonardi, la Lega Luigi Zura Puntaroni e i Popolari Marche-Udc Luca Marconi. Il M5S elegge Sandro Bisonni.



Infine a Pesaro il Pd elegge Andrea Biancani, Renato Claudio Minardi, Gino Traversini e Federico Talè, Marche 2020 Mirco Carloni e Uniti per le Marche Boris Rapa e Piergiorgio Fabbri per il M5S.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 11 Giugno 2015, 17:53 - Ultimo aggiornamento: 18-06-2015 10:39

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO