La Sutor non regge il ritmo
Cantù domina al PalaSavelli

Domenica 27 Aprile 2014
La Sutor non regge il ritmo Cantù domina al PalaSavelli
PORTO SAN GIORGIO - E' naufragato immediatamente il sogno della Sutor Montegranaro di fare uno scherzo alla Vitasnella Cant e conquistare mezza salvezza La squadra di coach Recalcati infatti non è mai apparsa in grado di contrastare lo squadrone brianzolo, ha subito accusato uno svantaggio sensibile, che poi è cresciuto ancora soprattutto a casua della incredibile precisione dei canturini nel tiro dalla lunga distanza, basti pensare che Cantù fino alla fine del terzo quarto aveva un eccezionale 12/14 nel tiro da tre punti. La Sutor ha dunque mollato ben presto gli ormeggi, riuscendo poi a limitare un po' il passivo nel finale, quando la Vitasnella aveva un po' allentato la concentrazione e i suoi cecchini avevano, per forza di cose, diminuito le loro percentuale. Il risultato finale è stato 96-70 per la Vitasnella (ben 58 i punti dei brianzoli nel primo tempo), con la Sutor tenuta a galla dai soliti Campani e Mazzola e da un ottimo Sakic. alquanto anonime, o addirittura negative, le prove di tutti gli altri. Ultimo aggiornamento: 28 Aprile, 20:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA