Oscar della vela a Filippo Pacinotti, eletto armatore-timoniere dell'anno

Martedì 1 Giugno 2021
Filippo Pacinotti con il figlio Andrea

ANCONA È andato all’anconetano a Filippo Pacinotti e al suo Melges 20 Brontolo Racing il titolo di Armatore-timoniere del 2020, prestigioso riconoscimento assegnato ogni anno dalla Federazione Italiana Vela ai velisti e alle imbarcazioni che più si sono messe in evidenza durante la stagione agonistica.


Nel corso della cerimonia degli “Oscar della Vela”, a Roma, Pacinotti ha conquistato il titolo o a seguito del giudizio della giuria tecnica e del voto del pubblico, che tramite social ha potuto esprimere la propria preferenza. Forte anche del prestigioso titolo conquistato, Filippo Pacinotti guarda con entusiasmo alla nuova stagione, che per Brontolo Racing riprenderà a Cala Galera, in Toscana, con l’Argentario Rally del Melges 20, dal 18 al 20 giugno. 
«Ottenere il premio di Armatore dell’anno è sicuramente una grande soddisfazione che conferma il buon lavoro fatto nel corso del tempo a bordo di Brontolo - ha detto Pacinotti - Ottenerlo poi a riconoscimento dell’attività fatta nel 2020, anno in cui ho regatato con mio figlio Andrea a bordo in qualità di prodiere, è una doppia soddisfazione per la nostra famiglia».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA