Depositata la richiesta della Samb di Renzi per la D, domani il parere della commissione della Figc

Lunedì 13 Settembre 2021
L immobiliarista romano Roberto Renzi, proprietario dell A.S. Sambenedettese

SAN BENEDETTO Depositata la richiesta di iscrizione in Serie D da parte dell’A.S. Sambenedettese di Roberto Renzi entro il termine delle ore 12. La riunione della commissione federale per esprimere un parere sulla pratica presentata è stata fissata per domani. Nel fascicolo doveva esserci tutta la documentazione richiesta dalla Figc: un business plan che preveda un progressivo radicamento nel territorio e la solidità economica nel medio lungo periodo, il pagamento degli oneri contributivi che avevano portato all’esclusione dal campionato di Serie C (circa 330mila euro), la tassa di iscrizione di 50mila euro e il contributo a fondo perduto di 350mila euro. Entro il 16 settembre dovranno essere corrisposti gli ultimi stipendi ad alcuni giocatori della passata stagione. L’ultima parola spetterà al presidente federale Gabriele Gravina, che sancirà l’iscrizione o meno della società di Renzi al prossimo campionato di Serie D.


© RIPRODUZIONE RISERVATA