Tampone negativo: Tamberi salta anche il Covid e riparte nella corsa all'Olimpiade

Giovedì 25 Marzo 2021 di Luca Regini
Tampone negativo: Tamberi salta anche il Covid e riparte nella corsa all'Olimpiade

ANCONA -  È già tornato ad allenarsi ieri, Gianmarco Tamberi, e lo ha fatto con tanto entusiasmo, come traspare dalle storie postate su Instagram. Il saltatore anconetano ha avuto nel primo pomeriggio l’esito negativo del tampone “di uscita” dal Covid 19 e dopo aver esternato la sua gioia incontenibile sui suoi canali social, si è praticamente precipitato al Palaindoor dove ha ripreso gli allenamenti, che dentro casa aveva potuto portare avanti in modo molto sommario.

 

Si è così conclusa nel modo migliore la parentesi Covid per Gimbo, che ha contratto il virus durante la trasferta polacca per i recenti Campionati Europei indoor. Tornato a casa l’ex campione europeo aveva accusato i sintomi di una forte influenza con conseguente verdetto di positiv ità al tampone molecolare. Tamberi è dunque rimasto fermo per due settimane, ma almeno la prima doveva corrispondere alle vacanze che avrebbero diviso la stagione indoor da quella all’aperto, dunque per Tamberi una perdita di tempo minima, visto anche che i sintomi sono scomparsi dopo pochi giorni e che dunque non dovrebbero lasciare alcuno strascico. In più, a questo punto Tamberi dovrebbe sviluppare gli anticorpi che potrebbero dargli un minimo di tranquillità in più in vista dei prossimi quattro mesi, che lo porteranno alle Olimpiadi di Tokyo, anche se la sterminata casistica di questa pandemia impone a Gimbo di non abbassare la guardia.

 

Ultimo aggiornamento: 09:35
© RIPRODUZIONE RISERVATA