Al Mamamia la notte dei Måneskin
L'evento dell'anno da giorni sold out

Arriva la notte dei Måneskin
al Mamamia
L'evento dell'anno sold out
SENIGALLIA - Amore accanto a te, baby accanto a te, io morirò da re… Un attimo, ancora: Quindi Marlena torna a casa, che il freddo qua si fa sentire. Quindi Marlena torna a casa, che non voglio più aspettare…
Le conoscono davvero tutti queste strofe, le hanno cantate tutti almeno una volta a squarciagola in auto o sotto la doccia. E ora i fan potranno sgolarsi sotto il palco, perché stasera al Mamamia di Senigallia arrivano finalmente i Måneskin. Il concerto è già sold out da settimane.

Sarà l’evento dell’anno, il concerto che tutti aspettano, che richiamerà a Senigallia migliaia di persone provenienti da tutta la regione. Un grande orgoglio per il club più underground della regione poter ospitare un gruppo che in pochi mesi ha conquistato ogni classifica, costruendosi milioni di fan. I Måneskin sono un gruppo romano composto da quattro ragazzi tra i 17 e i 19 anni: Damiano (cantante), Victoria (bassista), Thomas (chitarrista) ed Ethan (batterista). Il nome viene dal danese, paese d’origine della bassista, e significa “chiaro di luna”.

Alcuni dei componenti si conoscono fin dai tempi delle medie, ma è solo nel 2015 che i ragazzi iniziano a suonare insieme. Il sound della band è caratterizzato dalle diverse influenze musicali dei membri: un mix di rock, rap/hip hop, reggae, funky e pop, il tutto tenuto insieme dalla voce soul di Damiano, frontman del gruppo. Tutto ciò si rispecchia anche nel look della band, grazie al loro gusto ricercato che caratterizza lo stile di ogni membro. Durante i live show di XFactor 11, i giovani artisti hanno avuto modo di distinguersi e di colpire l'immaginario del pubblico, mostrando un’insolita padronanza del palco, estremamente notevole vista la giovanissima età. “Chosen”, il loro primo inedito, presentato durante il programma, conta milioni di streaming e visualizzazioni ed è stato certificato platino. Le immagini del videoclip, ambientato nel corridoio di un albergo, sono un omaggio all’iconografia rock più famosa: groupies, immagini esplicite, baci saffici, nudo e molto altro. “Chosen” è anche il nome dell’EP di debutto, edito adicembre 2017 da Sony Music e prodotto da Lucio Fabbri, che è stato certificato platino a due mesi dall’uscita. La band ha registrato soldout in poche ore in tutte le 21 date del primo tour. Ma è il 23 marzo scorso che i Måneskin sono davvero esplosi, grazie al singolo Morirò da Re che ha anticipato il nuovo album (Il Ballo della Vita) e la tournée autunnale (Il Ballo della Vita Tour). Il singolo è stato certificato doppio disco di platino in poche settimane (così come era stato per Chosen). Successo finito? Macché. Poche settimane dopo i Måneskin sono esplosi con ancora più forza, grazie al singolo campione di ascolti Torna a casa. Un vero tormentone piaciuto a tutti, in rotazione in ogni radio e tv italiana. Ai primi posti di ogni classifica, disco di platino praticamente immediatamente, sarà la colonna sonora del Mamamia sabato per il super concerto in vista.

Dopo il super concerto si balla con un after party da urlo, aperto a tutti. Al Mamamia infatti tutto pronto per la Indie Invasion! Una notte interamente dedicata al genere che sta spopolando e che ha soppiantato, forse, il rock old style. Quindi solo la migliore selection italiana e straniera, tutta in una notte in esclusiva al Mamamia. Si ballerà con Calcutta, Thegiornalisti, I Cani, Coez, Carl Brave e Franco 126, Liberato, Lo Stato Sociale, Cosmo, Dente, Baustelle, Verdena e tantissimi altri. Un appuntamento da non perdere.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 10 Novembre 2018, 15:08 - Ultimo aggiornamento: 10-11-2018 15:08

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO