Oprah Winfrey: «Violentata più volte da mio cugino di 19 anni». La conduttrice scoppia in lacrime in tv

Sabato 22 Maggio 2021
Oprah Winfrey: «Violentata più volte a mio cugino a 19 anni». La conduttrice scoppiata in lacrime in tv

Oprah Winfrey ha rivelato di essere stata ripetutamente violentata da un suo cugino di 19 anni. La conduttrice e autrice televisiva è scoppiata in lacrime ricordando il terribile episodio durante le riprese della nuova serie Apple TV + The Me You Can't See, nella quale Oprah ricopre il ruolo di co-produttrice esecutivo e co-creatrice insieme al principe Harry.

LEGGI ANCHE

Meghan Markle incinta voleva uccidersi, la rivelazione choc di Harry a Oprah Winfrey: «Soffriva come mia madre negli ultimi giorni di vita»

 

 

Durante il primo episodio dello spettacolo Apple TV +, Oprah ha spiegato che non sapeva nemmeno cosa fossero il sesso e lo stupro quando suo cugino di 19 anni ha iniziato a violentarla da bambina. Ha detto: «A nove, dieci, undici e dodici anni sono stata violentata da mio cugino».

 

Ultimo aggiornamento: 23 Maggio, 00:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA