Tavullia, incendi, spaccio di cocaina
e furti: sgominata la gang albanese

Incendi, spaccio
di cocaina ​e furti: sgominata
la gang albanese
di Gianluca Murgia
TAVULLIA - Spaccio di cocaina, furti e un tentato incendio, in un night club, per motivi di gelosia. In manette due albanesi, di 21 e 23 anni, residenti a Tavullia e Misano, già con diversi precedenti alle spalle. Durante le perquisizioni domiciliari sono stati trovati e sequestrati 200 grammi di cocaina purissima. Altri due connazionali, marito e moglie, rispettivamente di 31 e 28 anni, residenti a Gradara, hanno evitato per ora il provvedimento di custodia cautelare emesso dal gip Benedetta Vitolo: non sono più in Italia, si troverebbero ora nel loro paese natale probabilmente per trascorrere le festività.
 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 16 Dicembre 2018, 06:50 - Ultimo aggiornamento: 06:50