Sui monti Catria e Nerone si scia ancora nel weekend, sul Carpegna neve per una ciaspolata

Sabato 29 Gennaio 2022 di Marco Spadola
Si scia sul Monte Catria

FRONTONE - Sarà un altro weekend sulla neve, dal monte Catria al Nerone. Si conferma un gennaio colorato di bianco e all’insegna del divertimento sulle cime pesaresi, per la gioia degli amanti della montagna e degli sport invernali. Neve scarsa, invece, sul monte Carpegna, dove gli impianti rimarranno chiusi ma è in programma un’affascinante ciaspolata.

 
Tante attrazioni
Gestori al lavoro nel comprensorio sciistico del Catria per regalare il terzo fine settimana consecutivo sulla neve a tantissimi appassionati. Sold out nei precedenti, con persone provenienti da tutte le Marche, ma anche dall’Umbria e dalla Romagna. Gli ingredienti per altre due giornate bellissime ci sono tutti.

Sicuramente aperti la cabinovia, il campo scuola, il Kinderland Adventure Park, capace di regalare emozioni uniche ai bambini, e il rifugio Cotaline 1400. Per le piste con ogni probabilità saranno disponibili la direttissima e panoramica. Tante le ciaspolate organizzate, che permetteranno, accompagnati da guide, di immergersi in paesaggi da favola. Due partenze al giorno (10.30 e 13) dal rifugio, accompagnati da guida Gae.

Tra i servizi la scuola sci con maestri e la possibilità di noleggio sci, ciaspole e snowboard. Per rimanere sempre aggiornati sulle condizioni meteo e le aperture: montecatria.com, pagina Facebook Funivie Monte Catria. Si replica anche sul Nerone.


C’è anche la navetta
Oggi e domani impianti aperti dalle 9 alle 16.30. Per la giornata di lunedì, invece, si valuterà in base al meteo. Chi salirà alla stazione tra Piobbico e Apecchio, troverà ad piste, tappeto, il rinnovato rifugio Chalet Principi Corsini e il noleggio di sci ed attrezzature. Anche questa domenica sarà attivo un servizio navetta con partenza da Serravalle di Carda (strada antistante il campo sportivo) e arrivo al Rifugio Corsini. Prima partenza alle 8, poi ogni ora fino alle 13; ritorno dalle 14 e fino alle 18. Tra le novità la possibilità di acquistare lo skipass online: rifugiochaletcorsini.it/acquisto-skipass.

Da non perdere la ciaspolata ‘Tramonto di fuoco’. Con ritrovo alle 15.30 al parcheggio del rifugio. Una escursione con guida naturalistica, promossa da ‘La Cordata escursionismo natura’. In cammino dal Prato del Conte, verso la sommità del Nerone (1525 metri), da dove sarà possibile allungare lo sguardo sino al mare Adriatico, godendo di tutto il settore nord marchigiano, fino alle cime del Montefeltro. Per chi vorrà, al termine, la classica cena di montagna allo Chalet.


Poca neve, invece, sul monte Carpegna e piste conseguentemente chiuse. Maggiori informazioni: eremomontecarpegna.it. Domani però non mancherà anche qui una divertente ciaspolata curata da ‘Il ponticello’. Ritrovo alle 15,30 a Calvillano di Montecopiolo.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA