Pesaro, non risponde più alla figlia: uomo di 57 anni trovato morto in casa

Lunedì 13 Gennaio 2020
Pesaro, non risponde più alla figlia: uomo di 57 anni trovato morto in casa

PESARO - Dramma nella tarda mattinata di ieri nelle campagne di Villa Fastiggi dove un uomo di 57 anni, di origini tunisine, è stato ritrovato morto in casa. E’ stata la figlia che non riusciva a mettersi in contatto con il padre, a dare l’allarme. L’uomo viveva solo in un’abitazione lungo strada di Fontesecco e non rispondeva alla figlia.

LEGGI ANCHE:
Patrick, giovane papà d 24 anni, muore al rientro da una festa. Guidava l'auto finita contro un muro. ferito l'amico 19enne

Scontro sull'Arceviese, un morto e un ferito estratto dall'abitacolo dai vigili del fuoco

La donna intorno a mezzogiorno ha così chiamato i vigili del fuoco che sono giunti sul posto con una squadra di soccorso. Una volta all’interno dell’abitazione i soccorritori hanno trovato l’uomo riverso sul pavimento della camera, ai piedi del letto, ma per lui non c’era più nulla da fare. Quanto al decesso si presuppone che possa essere stato un improvviso malore che lo ha stroncato senza che avesse la possibilità di chiedere aiuto. Ai carabinieri il compito degli accertamenti di rito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA