Nube di fumo sulla città: l'incendio distrugge auto, moto e attrezzi agricoli nel deposito

Giovedì 8 Luglio 2021
Nube di fumo sulla città: l'incendio distrugge auto, moto e attrezzi agricoli nel deposito

PESARO - Sono da poco passate le 8 di mattina quando molti pesaresi hanno notato una densa colonna di fumo alzarsi in cielo. Una coltre nera, corposa. Il tam tam è stato immediato, sia per capire se ci fossero conseguenze per le persone, sia per capire da dove provenisse. I Vigili del fuoco sono intervenuti questa mattina a Pesaro in località Santa Veneranda, in via Bonini, per un incendio di un capanno adibito a ricovero attrezzi e automezzi. Coinvolti nell’incendio un’auto, un motocarro, alcune moto e attrezzi agricoli.

Coronavirus, 42 nuovi positivi in un giorno nelle Marche: occhio ai contagi da amici e parenti/ I numeri delle regioni

 

Erano tutti parcheggiati sotto una tettoia. Sul posto sono intervenute 2 autobotti con 9 vigili del fuoco che hanno spento l’incendio utilizzando acqua e schiuma antincendio. Una volta domate le fiamme i pompieri hanno messo in sicurezza l’area dell’incendio. Non si segnalano persone coinvolte. Le cause sono ancora in corso di accertamento ma si tratterebbe di un fattore accidentale. Secondo le prime riscostruzioni, l'ipotesi più plausibile potrebbe essere un corto circuito da cui si sarebbero dipanate le fiamme che una volta raggiunti i serbatoi avrebbero avuto un effetto moltiplicatore. I mezzi sono andati completamente distrutti così come la tettoia. 

Ultimo aggiornamento: 9 Luglio, 09:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA