Pesaro, aggredita e morsa dal cane
mentre passeggia: proprietario a giudizio

Mercoledì 13 Febbraio 2019
Il tribunale di Pesaro
PESARO - Aggredita da cane mentre passeggia denuncia il padrone che finisce sotto processo. Il fatto risale al marzo scorso quando la signora viene assalita e morsa mentre era in strada da un cane di grossa taglia. E’ successo lungo strada dei Condotti che porta a Trebbiantico. La donna, rimasta ferita in modo serio dai morsi del cane, aveva sporto denuncia contro il proprietario appena rinviato a giudizio: a breve si svolgerà la prima udienza del processo. Il proprietario del cane dovrà rispondere in sede civile per il risarcimento danni ma anche in sede penale. La signora, che ancora oggi porta i segni postumi dell’aggressione subita, è seguita in sede civile dall’avvocato Matteo Mattioli. Era stata attaccata da un pastore maremmano mentre si trovava a passare fra la strada e i marciapiedi in via dei Condotti. Al proprietario del cane era stata contestata l’imprudenza e la negligenza oltre a non aver osservato norme precise di comportamento. © RIPRODUZIONE RISERVATA