Contenzioso concluso: dopo tre nomi in cinque anni la via smemorata si chiama Rinaldi

Contenzioso concluso: dopo tre nomi in cinque anni la via smemorata si chiama Rinaldi
Contenzioso concluso: dopo tre nomi in cinque anni la via smemorata si chiama Rinaldi
3 Minuti di Lettura
Sabato 20 Marzo 2021, 07:50

FOSSOMBRONE  - La vicenda della strada che a Fossombrone ha cambiato 3 volte toponimo in 5 anni va in archivio. Le lagnanze dei residenti, riconosciute legittime anche dal sindaco, restano però tali. Né otterranno il nome originario di via Fratelli Rinaldi. Era successo che la seconda denominazione era stata riservata al notaio Giuseppe Cesarini dalla giunta Pelagaggia.

LEGGI ANCHE;

Dopo i cinghiali nel giardino arriva anche coppia di lupi: «Fatemi il recinto, voglio vivere in pace»

L’intero settore era stato però dedicato ai partigiani. Oggi al terzo cambio la via porta il nome del partigiano Astorre Trappoli. L’errore è stato commesso con il cambio in via Giuseppe Cesarini. Né si è potuto recuperare, a quanto assicurano i membri della commissione preposta, il sindaco e la giunta, il primo toponimo fratelli Rinaldi, non più ammesso per imposizione dell’Istat. Si dirà che è il classico trionfo della burocrazia. Alla quale si è abbinata una sorta di leggerezza, certo in buona fede, se si considera quale patrimonio artistico e culturale il notaio Cesarini ha donato a Fossombrone. 


Insomma tra un qui pro quo e un altro, lamentele, proteste, rifiuto al momento delle assegnazioni delle nuove targhette da fissare agli accessi e via dicendo l’unica cosa certa è che mutatis mutandis tutto rimane come prevede quanto già stabilito. C’è anche chi ci scherza sopra «avendo cambiato toponimo della via di residenza un mio lontano parente ha pensato che avessi fatto i soldi per tanti cambi di casa…». C’è davvero poco da aggiungere. Un sorriso finale non guasta. Chi invece ha cercato via Astorre Trappoli su Google ha trovato i dati storici ma non l’indicazione della mappa. Nonostante le rassicurazioni le pratiche non sono state completate. Sulla Rete campeggia via Giuseppe Cesarini. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA