Covid, più di 3mila nuovi positivi ma continua il calo dell'incidenza: in una settimana 30% di casi in meno. Nove decessi, ricoveri -11/ Il trend

Covid, più di 3mila nuovi positivi ma continua il calo dell'incidenza: in una settimana 30% di casi in meno
Covid, più di 3mila nuovi positivi ma continua il calo dell'incidenza: in una settimana 30% di casi in meno
3 Minuti di Lettura
Martedì 8 Febbraio 2022, 09:44 - Ultimo aggiornamento: 10 Febbraio, 09:24

ANCONA - Le Marche in zona arancione - con restrizioni ulteriori dalla zona gialla che riguardano solo i no vax - guardano con attenzione i dati della quarta ondata Covid, confidando che continui il trend in calo e che presto possano essere revocate le uteriori restirizioni, seppur limitate a chi non è in regola con il super Green pass. Oggi, martedì 8 febbraio, è tornato a salire il numero dei nuovi positivi, ma va sottolineato come i dati di ieri fossero riferiti al giorno festivo con meno test analizzati. Oggi il Gores ha segnanalto 3.152 infetti (ieri erano 1.022), con un tasso di positività del 38,4% (dal 37,5%) sugli 8.219 tamponi analizzati (ieri erano stati 2.722). Continua la discesa dell'incidenza, che oggi si attesta a 1.513,58 casi settimanali ogni 100mila abitanti (1.714,39). Una settimana fa era a 2.213, con una regressione del 30% in 7 giorni: la flessione dura da 13 giorni consecutivi.

Vaccini, nelle Marche bene con le dosi booster ma indietro con il siero ai bambini. Occhio a 200mila Green pass in scadenza

Nove morti, ricoveri -11

Continuano a scendere i ricoveri, che oggi sono 366, 11 meno di ieri. Scendono a 50 (-2) quelli in terapia intensiva: tronano così sotto la soglia del 20% (19,5% sui 256 posti disponibili) della zona arancione. Scendono anche quelli in area medica che arrivano a 316, 9 meno di ieri; la soglia di occupazione è del 30,7% (limite 30). Oggi, purtroppo sono stati segnalati nove decessi legati al Covid; le vittime più giovani erano un 60enne di Porto Recanati (Mc) ed un 62enne di Castel di Lama (Ap). Da inizio pandemia sono state 3.482 le vittime nelle Marche, 1.942 uomini e 1.540 donne. 

I contagi per provincia

È sempre Ancona la provincia delle Marche più colpita dai contagi con 876 casi, seguita da Macerata (715), Pesaro e Urbino (553), Ascoli Piceno (473) e Fermo (425). Resta alto (110) il numero dei contagiati provenienti da fuori regione.

Marche sanità, corsa a ostacoli per incassare i 182 milioni del Pnrr. Paletti improvvisi per nuove costruzioni o restyling di ospedali e case di cura

Quasi mille contagi tra gli under 18

Sono quasi mille (911) i contagiati tra gli under 18 nelle Marche, a dimostrazione che il virus circola ancora parecchio tra i più giovani. E tra loro la parte del leone continunano a farla i bambini delle scuole elementari con 317 casi. Restano comunque quelle "solite" le fasce maggiormente colpite dall'infezione: 837 casi tra 25 e 44 anni e 731 positivi tra i 45-59enni.

Prima l'intervento chirurgico e poi il Covid: tutta San Costanzo a fianco di Susanna

IL TREND DEI CONTAGI

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA