Marche, vecchi e inquinanti: il 60%
dei camion è ancora pre "Euro 4"

Vecchi e inquinanti: il 60%
dei camion delle Marche
è ancora pre "Euro 4"
ANCONA - Un parco camion vecchio e inquinante nelle Marche: è questo il quadro tracciato di Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici)  sull'elaborazione dei dati Aci.
È ancora elevato il numero di autocarri molto vecchi e particolarmente inquinanti in circolazione sulle strade marchigiane. Su un totale di 139.291 autocarri circolanti nelle Marche, quelli che appartengono alle categorie di emissione Euro 0, 1, 2 e 3 rappresentano la maggioranza e sono 83.387, pari al 59,9% del totale. Si tratta di veicoli immatricolati prima del 2006 e quindi caratterizzati da elevati livelli di emissioni.

Vicino all'A14 i ladri rubano un camion pubblicitario

Gli autocarri Euro 4, 5 e 6 sono invece 55.904, e cioè il 40,1% del totale. Questi dati emergono da un’elaborazione dell’Osservatorio sulla Mobilità sostenibile di Airp (Associazione Italiana Ricostruttori Pneumatici) sulle più recenti informazioni di fonte Aci. L’elaborazione fornisce anche un prospetto dei dati a livello provinciale. Nelle Marche la provincia in cui vi è la percentuale maggiore di autocarri ante Euro 4 è Fermo (62,5%). A Fermo seguono Ascoli Piceno (61,8%), Macerata (61,3%), Pesaro e Urbino (59,2%) e Ancona (56,9%).
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 8 Ottobre 2019, 11:35 - Ultimo aggiornamento: 08-10-2019 11:35

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO