Coronavirus, nuova frenata dei positivi nelle Marche: sono 83 nelle ultime 24 ore/ Il trend dei contagi

Sabato 29 Maggio 2021
Coronavirus, nuova frenata dei positivi nelle Marche: sono 83 nelle ultime 24 ore/ Il trend dei contagi

ANCONA - Ieri le Marche hanno registrato lo zero alla voce vittime del Covid per la terza volta in dieci giorni. Ennesimo segnale di una pandemia in arretramento ma che ancora non va sottovalutata e non soltanto per la rincorsa alla zona bianca. Oggi, sabato 29 maggio, c'è stata una nuova frenata nei contagi: sono stati infatti 83 i nuovi positivi segnalati dal Gores nelle Marche.

Vaccini, la preoccupazione della dg Asur Storti: «La frenata degli over 40 mette a rischio l’obiettivo dell’immunità di gregge»

Pesaro e Urbino è ancora la provincia più colpita, ma i 22 nuovi positivi danno comunque la misura di un calo costante. A seguire Ascoli Piceno (18), Fermo (15), Ancona (14) e Macerata (11). Sono 3 i positivi provenienti da fuori regione.  Nelle ultime 24 ore sono stati testati 3101 tamponi: 1506 nel percorso nuove diagnosi (di cui 397 nello screening con percorso Antigenico) e 1595 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 5,5%). 

IL TREND DEI CONTAGI

 

 

Vaccinazione Covid nelle Marche, sarà giugno il mese dell'accelerazione. In arrivo 450mila dosi

OGGI 17 POSITIVI AI TEST RAPIDI

Gli 83 nuovi positivi comprendono soggetti sintomatici (17 casi rilevati), contatti in setting domestico (20 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (36 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (2 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (1 caso rilevato). Per altri 7 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 397 test e sono stati riscontrati 17 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare) per un rapporto positivi/testati pari al 4%.

 

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 11:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA