Dopo i "contagi zero" non si riaccende l'allarme Coronavirus: un solo positivo nelle Marche/ I test effettuati in tutta Italia in tempo reale

Giovedì 28 Maggio 2020
Dopo i

ANCONA - Epidemia di Coronavirus, il giorno dopo lo storico "contagi zero" non si conferma il risultato ma la tendenza sì. E' stato solo uno, infatti, il nuovo positivo segnalato oggi, giovedì 28 marzo, dal Gores nelle Marche. Sono stati analizzati 796 tamponi, più altri 779 del percorso guariti. Il nuovo positivo è stato rilevato nella provincia di Macerata. Dall'inizio dell'emergenza sono state 6.719 le persone contagiate nella nostra regione.

LEGGI ANCHE: Corri in edicola, con il Corriere Adriatico un inserto speciale sul futuro che ci aspetta e in omaggio una mascherina

I TEST EFFETTUATI IN TUTTA ITALIA IN TEMPO REALE

 

 

LEGGI ANCHE: Coronavirus, test sierologici nelle Marche, il 60% dice no: «Fatelo, non è una truffa»

IERI UN DECESSO NELLE MARCHE
Il Gores ha infatti segnalato ieri la morte di uomo di 98 anni di Recanati. Nella nostra regione sono state 997 le vittime dall'inizio delle emergenza.
Nelle Marche sono deceduti 527 uomini e 402 donne, con un'età media di 80,5 anni; il 94,8% di loro aveva malattie pregresse. La provincia di Pesaro è la più colpita con 527 morti (-), seguita da Ancona con 217 (-), Macerata con 166 (+1), Fermo con 66 (-) e Ascoli con 13 (-). Sono 8 (-) le vittime provenienti da fuori regione.

Ultimo aggiornamento: 10:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA