Il Coronavirus uccide ancora: morta una donna 60enne di Castelfidardo senza altre malattie. Nelle Marche 996 vittime/ I numeri dell'epidemia in Italia in tempo reale

Lunedì 25 Maggio 2020
Il Coronavirus uccide ancora: morta una donna 60enne di Castelfidardo. Nelle Marche 996 vittime

ANCONA - il Coronavirus continua a seminare lutti nella nostra regione: un'altra vittima è stata segnalata oggi, lunedì 25 maggio, dal Gores nelle Marche. Si tratta di una donna 60enne di Castelfidardo, deceduta a Torrette e senza altre patolgoie. Sono 996 le vittime nella nostra regione dall'inizio dell'epidemia.

LEGGI ANCHE: Il momento tanto atteso. Palestre e piscine, si riparte: «Respiriamo aria di libertà»

Nelle Marche sono deceduti 6904 uomini e 402 donne, con un'età media di 80,5 anni; il 95,8% di loro aveva malattie pregresse. La provincia di Pesaro è la più colpita con 527 morti (-), seguita da Ancona con 217 (+1), Macerata con 165 (-), Fermo con 66 (-) e Ascoli con 13 (-). Sono 8 (-) le vittime provenienti da fuori regione.

I DATI DEL CONTAGIO IN ITALIA IN TEMPO REALE

 


LEGGI ANCHE: Pasti, rifiuti e camera mortuaria: Covid hospital pronto sul serio. La stima per giugno: 60 pazienti

OGGI DUE TAMPONI POSITIVI NELLE MARCHE
Sono stati due i nuovi positivi segnalati oggi nelle Marche. Pesaro resta la provincia più colpita con 2.740 casi (-), davanti ad Ancona con 1.870 (+1), Macerata con 1.116 (-), Fermo con 469 (+1) e Ascoli con 290 (-). Sono 231 (-) i casi provenienti da fuori regione. 
 

Ultimo aggiornamento: 18:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA