Coronavirus, altri 5 morti in un giorno, nelle Marche le vittime salgono a 969/ La mappa interattiva del contagio provincia per provincia

Lunedì 11 Maggio 2020
Coronavirus, altri 5 morti in un giorno, nelle Marche le vittime salgono a 969

ANCONA - Emergenza Coronavirus, sono 5 i morti segnalati oggi, lunedì 11 maggio, dal Gores nelle Marche. Si tratta di due uomini della provincia di Pesaro e Urbino e di una donna e due uomini di quella di Macerata. Il totale dall'inizio dell'epidemia sale a 969 vittime.

LEGGI ANCHE: Via libera a bar, ristoranti e parrucchieri. Ceriscioli: «Le Marche riaprono il 18 maggio»

Dall'inizio dell'epidemia nelle Marche sono deceduti 582 uomini e 387 donne, con un'età media di 80,5 anni; il 94,7% delle vittime aveva patologie pregresse. La Provincia di Pesaro e Urbino è la più colpita con 510 morti (+2), davanti ad Ancona con 212 (-), Macerata con 158 (+3), Fermo con 66 (-) e Ascoli con 13 (-). Le vittime provenienti da fuori regione sono 8 (-).

LA MAPPA INTERATTIVA DEL CONTAGIO PROVINCIA PER PROVINCIA



LEGGI ANCHE: Scoppia l'incendio in casa: Roberto muore a 50 anni soffocato dal fumo

OGGI 10 NUOVI POSITIVI NELLE MARCHE
Sono stati 10 i nuovi tamponi positivi segnalati oggi nelle Marche. Resta la provincia di Pesaro e Urbino quella con più casi positivi ed il maggior incremento, con 2.675 (+8 rispetto a ieri). SeguonoAncona con 1.837 (-), Macerata con 1.068 (+1), Fermo con 455 (-) e Ascoli con 288 (+1). Restano invariati a quota 220 i casi provenienti da fuori regione.

Ultimo aggiornamento: 18:56