Scoppia l'incendio in casa: Roberto muore a 50 anni soffocato dal fumo

Lunedì 11 Maggio 2020
Scoppia l'incendio in casa: Roberto muore a 50 anni soffocato dal fumo

CAGLI - Tragedia a Cagli, dove Roberto Girelli, imprenditore agricolo di 50 anni, è morto soffocato dalle esalazioni di un incendio che è scoppiato in casa.
 

LEGGI ANCHE:
Incubo Coronavirus, altri 4 morti nelle Marche. Tra questi un uomo di 59 anni senza patologie pregresse

Coronavirus, solo 10 contagiati nelle Marche: è il dato più basso da febbraio. Positivo un tampone su cento

L'allarme è scatta introno all'1.30 della notte scorsa, quando alcuni vicini hanno notato il fumo uscire dall'abitazione in via Michelini Tocci. Immediato l'intervento dei vigili del fuoco che però hanno trovato l'uomo già cadavere. Secondo le prime ricostruzioni l'incendio sarebbe accidentale, probabilmente causato da un cortocircuito nella zona giorno della casa. L'uomo è stato sorpreso al piano superiore: i vigili del fuoco hanno trovato il corpo ustionato steso a terra. 
 

Ultimo aggiornamento: 14:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA