Covid, soltanto 25 positivi nelle Marche: due province a zero ma con pochissimi tamponi. Morto un 72enne/ La progressione dei contagi

Lunedì 20 Settembre 2021
Covid, soltanto 25 positivi nelle Marche: due province a zero ma con pochissimi tamponi

ANCONA - Crolla il numero dei nuovi positivi al Covid delle Marche, ma il dato, come ogni lunedì, va preso con le molle per l'esiguità del numero di tamponi analizzati la domenica. Oggi, lunedì 20 settembre, il Gores ha segnalato 25 nuovi positivi, il 5,5% dei 456 tamponi nuove diagnosi analizzati. Sostanzialmente stabile l'incidenza, che si attesta a 51,85 casi ogni 100mila abitanti. La maggior parte dei nuivi positivi è statata segnalata in provincia di Ancona (19), seguita da Macerata (4) e Ascoli Piceno (1). A zero contagi le province di Fermo e Pesaro-Urbino, uno il contagio proveniente da fuori regione.

Covid, in 18 mesi 113mila casi e 1,5 milioni tamponi. Nelle Marche ci sono oltre 2.900 persone con il virus

UN DECESSO, RICOVERI -2

Anche oggi, purtroppo, è stata segnalata una vittima collegata al Covid. Si tratta di un 72enne di Fano (Pu), già afflitto da altre malattie. Da inizio epidemia nelle Marche sono morte 3.066 persone, 1.723 uomini e 1.343 donne. Calano i ricoverati: oggi sono 77, due meno di ieri. Scendono a 21 (-1) quelli in terapia intensiva, restano 19 quelli in semi intensiva e calano a 37 (-1) quelli nei reparti non intensivi. Sono 5 (-2) i pazienti assititi nei pronto soccorso. Dei 25 nuovi positivi di oggi 5 erano sintomatici, 8 dovuti a contatti diretti con posiivi, 8 a contatti domestici e per 3 sono in corso le indagini epidemiologiche.

LA PROGRESSIONE DEI CONTAGI

 

 

Ultimo aggiornamento: 21 Settembre, 08:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA